Focus competenze logico-matematiche e scientifiche

Il Dipartimento di matematica cerca di incuriosire i ragazzi sviluppando argomenti a partire dalle esperienze del quotidiano per far capire che con la matematica si affrontano e si risolvono problemi. La materia in tutti i suoi aspetti stimola le competenze logiche. Curare l’argomentazione è la ragione dell’insegnare matematica. Durante le ore di compresenza con gli insegnanti del potenziato, si valorizzano gli studenti più meritevoli non impegnati nel recupero, sviluppando la loro capacità di formulare congetture, di fornire esempi e controesempi per sostenere o negare affermazioni, di individuare strategie su problemi di complessità crescente. 

Durante la DAD, la disponibilità degli strumenti digitali ha incrementato, nel biennio, l’utilizzo dei software di geometria dinamica per incoraggiare gli studenti nell’individuare relazioni tra oggetti e invarianti; nel triennio ha permesso a un gruppo di studenti delle quarte di partecipare online alle Scuole di eccellenza-Matematica (corsi di preparazione a Medicina). Tra i progetti extracurricolari che potenziano ulteriormente le competenze di tipo logico matematico ci sono i Giochi matematici per tutte le classi (quest'anno interrotti dall’emergenza sanitaria) e le esperienze di PCTO, rivolte alle quarte, con la sperimentazione dell'uso di Scratch.

La presenza dei laboratori disciplinari consente di imparare sperimentando e, soprattutto nel primo biennio, di rendere accessibili agli studenti i contenuti prettamente teorici delle discipline scientifiche.

In questo anno scolastico, durante il difficile periodo di DDI al 100%, i docenti hanno animato la curiosità e la creatività dei ragazzi con i MEME matici.

Nel rispetto e nei limiti delle prescrizioni imposte dall'emergenza sanitaria, la Scuola ha attivato le lezioni in presenza per consentire la frequentazione dei laboratori. Laddove ciò non è stato possibile, i docenti hanno realizzato video per supportare le lezioni a distanza.